On Air: Loading ...---

  • Home
  • Giorno della Memoria

Lunedi in Radio

  • 00.15

    Musicology

    Pietro Gaeta

  • 01.15

    Beautiful R.A.P.

    Senza parole music only

  • 02.15

    New Talents

    Senza parole music only

  • 03.00

    Welcome World

    Senza parole music only

  • 04.00

    New Talents

    Senza parole music only

  • 04.30

    Italian Music

    Senza parole music only

  • 05.30

    World Music

    Senza parole music only

  • 06.55

    Oroscopo

    Mago Girolamo

  • 07.00

    Top Selection

    45 minuti non stop

  • 07.50

    Spazi

    Max Mollica & Gemmano

  • 08.00

    Special

    Matteo Morelli

  • 09.00

    Come Eravamo

    Pino Gambacorta

  • 10.15

    Musica dallo Stivale

    Gianpiero Valecchi

  • 11.40

    Filastrocche

    Monica Steger

  • 11.45

    Formula Indie

  • 13.45

    La voce del Chiascio

    Elisabetta Fratellini

  • 13.55

    Poesie

    Mari Mantovani

  • 14.00

    Karate Italy

    Elisa Tentellini

  • 14.30

    Special

    Matteo Morelli

  • 15.45

    Sport Benessere e Salute

    Emanuele Mocci

  • 16.00

    Tutti Pazzi per Fido

    Marco Bottieri

  • 16.30

    Noi siamo infinito

    Laura V. Mantovani

  • 17.45

    CESVOL Umbria

  • 17.50

    Finalmente...parleremo di misticismo!

    F. Baciucco

  • 18.00

    Welcome World

    Carlo Mantovani

  • 19.00

    Parole di Musica

    Marialuisa Giammarioli

  • 19.30

    Music Selection

    Speakers Vari

  • 20.00

    Le Favole

    Antonella Nunnari

  • 20.05

    Karaoke

    Michele Menghini

  • 20.30

    La città del Sole

    Serenella Mariani

  • 20.45

    Father and Son

    Antonello Tacconi

  • 21.45

    Antenna Web

    Only Music by Charlie One

  • 22.30

    Mezz'ora con...Fusion

    Sandro Fumini

  • 23.00

    Night Selection

    Il meglio delle selezioni di R.A.P.

  • 23.55

    Poesie

    Amedeo Susta

Giorno della memoria 2021 - Assisi e l'Umbria ricordano la Shoah

ASSISI – “Assisi e l’Umbria ricordano la Shoah” è il titolo delle iniziative che si terranno mercoledì 27 e giovedì 28 gennaio per ricordare il Giorno della Memoria, con incontri, testimonianze, riflessioni e percorsi culturali online.

Gli eventi sono organizzati dalla diocesi di Assisi - Nocera Umbra - Gualdo Tadino, il Comune di Assisi e il Museo della Memoria Assisi 1943-1944, ideato nel 2011 da Marina Rosati e sostenuto dalla Fondazione diocesana Opera Casa Papa Giovanni; con il patrocinio della Regione Umbria e dell’Assemblea legislativa della Regione Umbria.

Saranno due giorni ricchi di appuntamenti che si terranno in diretta streaming e saranno visibili sul sito www.diocesiassisi.it e sui canali social (pagina Facebook e You Tube) della Diocesi, pagina Facebook del Museo della Memoria e del Comune di Assisi.

01
02
03
04
05
06
07
08


Come da programma mercoledì 27 gennaio alle ore 11 ci sarà la messa in onda del documentario sul “Museo della Memoria, Assisi 1943-1944”, realizzato da Maria Vision a cui seguiranno i saluti del vescovo di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino, monsignor Domenico Sorrentino; del sindaco di Assisi, Stefania Proietti e del direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Antonella Iunti. Conclude la presidente della Regione Donatella Tesei. Gli incontri sono anche rivolti alle scuole di ogni ordine e grado per approfondire e non dimenticare il periodo storico dell’Olocausto.

Alle ore 16,30 dopo la presentazione del libro-racconto “Il Castelletto” scritto da una bambina ebrea, Mjriam Viterbi, rifugiata e salvata in Assisi negli anni della persecuzione nazista del 1943-1944, seguiranno i saluti del vescovo Sorrentino e di Marco Squarta, presidente dell’Assemblea legislativa della Regione Umbria.

Interverranno Claudio Sebastiani, responsabile dell’Ansa Umbria e Marina Rosati, responsabile del “Museo della Memoria, Assisi 1943-1944”.

A conclusione musiche ebraiche eseguite dal soprano Laura Cannelli accompagnata dal vescovo Sorrentino e da Fausto Perticoni.

Un momento molto significativo si terrà giovedì 28 gennaio alle ore 16,30 con la testimonianza “Io figlio di un rifugiato, nato in una clausura assisana” di Francesco Clerici il quale racconta la sua toccante esperienza.

L’incontro, al quale interverranno le suore del Monastero di Santa Croce dove la famiglia Clerici venne accolta e salvata, sarà aperto dai saluti di Stefania Proietti, sindaco di Assisi e di Daniela Fanelli, direttrice dell’Opera Casa Papa Giovanni.

Per l’occasione dal 25 al 31 gennaio dalle pagine Facebook e Instagram della Biblioteca comunale di Assisi sarà possibile seguire dei percorsi culturali organizzati in collaborazione con Sistema Museo. In particolare alle ore 11 verrà trasmesso “Ti presento un libro” con bibliografie scelte e alle ore 17 “Leggere la memoria” con letture tematiche.

Per tutta la settimana sarà allestito uno scaffale telematico

  • Visite: 43