The Clockers - “Greetings and Kisses from Uruguay”

Il brano è tratto dall’album The Italian Job è il nuovo album della band.
Un fantastico viaggio attraverso sonorità rock, con un ampio spettro di arrangiamenti per supportare una voce profonda e avvolgente.

L'album si focalizza sull’epopea migratoria degli italiani dai primi del ‘800 fino ai giorni nostri, un concept album dove si è lavorato incessantemente nella ricerca di documentazione storica.
Un album lavorato alla vecchia maniera, dove tutti gli strumenti utilizzati sono reali, splendidamente prodotto e interpretato dai The Clockers, 'The Italian Job' è ora disponibile in tutti i migliori negozi digitali e piattaforme di streaming.
I The Clockers nascono nel 2006 da un’idea di Fabio Fiorina (chitarra e voce), innamorato da sempre del Blues del Delta, nel 2007 presentano il primo progetto inedito presso l’Hard Rock Cafè di Roma riscuotendo un grande consenso dalla critica, consenso tale che vengono invitati ad esibirsi per i festeggiamenti per il decimo anni d’attività del canale tematico MAGIC TV.
Nel 2010 pubblicano Timeless, il secondo album e riscuotono ottimi consensi di critica e pubblico nelle esibizioni live in tutta Italia, facendo anche da spalla ad artisti di fama internazionale come Dirk Hamilton ed Antonella Ruggero. Partecipano inoltre al Joy Music Live Tour, sotto la direzione artistica del maestro Beppe Vessicchio.

Citazioni Musicali
The artists always reflect the times, so there's a lot to think about, a lot of unknowns, a lot of things that are describable. This is the closest I've seen to the kind of ambience that made the '60s happen. It's not about the artist having a responsibility to do anything. They have to be artists and express themselves and everything will work out fine.
Neil Young
Neil Young
Citatis.com

Licenza SIAE n. 202000000154 - Licenza SCF n. 167/5/21

PAGE TOP