On Air: Loading ...---

Lunedi in Radio

  • 00.15

    Musicology

    Pietro Gaeta

  • 01.15

    Beautiful R.A.P.

    Senza parole music only

  • 02.15

    New Talents

    Senza parole music only

  • 03.00

    Welcome World

    Senza parole music only

  • 04.00

    New Talents

    Senza parole music only

  • 04.30

    Italian Music

    Senza parole music only

  • 05.30

    World Music

    Senza parole music only

  • 06.55

    Oroscopo

    Mago Girolamo

  • 07.00

    Top Selection

    45 minuti non stop

  • 07.50

    Spazi

    Max Mollica & Gemmano

  • 08.00

    Special

    Matteo Morelli

  • 09.00

    Come Eravamo

    Pino Gambacorta

  • 10.15

    Musica dallo Stivale

    Gianpiero Valecchi

  • 11.40

    Filastrocche

    Monica Steger

  • 11.45

    Formula Indie

  • 13.45

    La voce del Chiascio

    Elisabetta Fratellini

  • 13.55

    Poesie

    Mari Mantovani

  • 14.00

    Karate Italy

    Elisa Tentellini

  • 14.30

    Special

    Matteo Morelli

  • 15.45

    Sport Benessere e Salute

    Emanuele Mocci

  • 16.00

    Tutti Pazzi per Fido

    Marco Bottieri

  • 16.30

    Noi siamo infinito

    Laura V. Mantovani

  • 17.45

    CESVOL Umbria

  • 17.50

    Finalmente...parleremo di misticismo!

    F. Baciucco

  • 18.00

    Welcome World

    Carlo Mantovani

  • 19.00

    Parole di Musica

    Marialuisa Giammarioli

  • 19.30

    Music Selection

    Speakers Vari

  • 20.00

    Le Favole

    Antonella Nunnari

  • 20.05

    Karaoke

    Michele Menghini

  • 20.30

    La città del Sole

    Serenella Mariani

  • 20.45

    Father and Son

    Antonello Tacconi

  • 21.45

    Antenna Web

    Only Music by Charlie One

  • 22.30

    Mezz'ora con...Fusion

    Sandro Fumini

  • 23.00

    Night Selection

    Il meglio delle selezioni di R.A.P.

  • 23.55

    Poesie

    Amedeo Susta

Il colpevole sei tu - Simone Bracciale

Il colpevole sei tu è una canzone che ho scritto in un momento di riflessione, come tutte le mie canzoni. Ho scavato nel mio passato, frase per frase, cercando di capire il perché di tante mie cadute.

La solitudine va e viene, nella mia vita, ma ho imparato ad apprezzarla. Ho rivissuto tanti momenti, emozioni e storie del passato, che avevo sorvolato, guardando sempre avanti. Nello scrivere le strofe, e rivivere quelle storie, mi
sono reso conto che, quasi tutte le volte, la colpa era stata anche mia, e quindi mi sono auto colpevolizzato, ma con un risultato positivo, che nel ritornello apre un panorama pieno di luce e di speranza.

Ho scritto di non rimandare più a domani, nulla! Dallo scriverlo, è diventato un mantra, una missione, una filosofia di vita. Ogni singolo giorno, ogni singola occasione, la devo sfruttare, gli devo dare importanza. Ogni giorno è un buon giorno per iniziare il cambiamento. Ogni volta che riascolto questa canzone, mi sento ricaricato, pronto per migliorare la mia vita. Una delle frasi che chiude i ritornelli è – le emozioni non si possono tenere dentro, come le lacrime correndo contro il vento – questa l’ha scritta il mio produttore, coautore, Marco Adami (autore per NOEMI, PATTI PRAVO ecc), avere lui al mio fianco, mi da sicurezza, le canzoni le scrivo io, poi insieme cambiamo delle frasi, delle parole, e troviamo la chiave finale per ogni storia.
lo dico perché è importante la verità, e come dico nella canzone, non devo più rimandarla.